Su questo sito usiamo i cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando la navigazione sul sito, date il vostro consenso ad accettare i cookies.

Per saperne di più sui cookies che utilizziamo e come disabilitarli, vi invitiamo a visitare la pagina relativa alla nostra Cookie Policy

Vi invitiamo inoltre a prendere visione della nostra Privacy Policy

"Scegliere di essere chi si è, è guardare la vita di fronte."

Sal Giampino - Scrittura
I Mondiali di calcio ci rendono fratelli su questa madre terra? di Sal Giampino

I Mondiali di calcio ci rendono fratelli su questa madre terra?

Il sistema calcio è una modalità di controllo della criminalità. Il "della" è bipolare, nel senso che la criminalità controlla e gestisce denaro attraverso il calcio, ma nello stesso tempo, lo stato cerca di controllare e gestire la criminalità tenendola buona e lasciandola sfogare all'interno degli stadi. È una modalità terapeutica: urla, strepiti, mortaretti, incidenti, tafferugli, un morto di tanto in tanto.

Leggi tutto

Appropriazione indebita di Sal Giampino

Appropriazione indebita

Una indebita appropriazione di titolo civico, perpetrata a mio danno, mi vede oggi protagonista attraverso un illegale volantino che poteva benissimo essere firmato dalle "Brigate Rosse" o dal "Fronte Anarchico di Liberazione" o da qualunque altra sigla, indifferentemente.

Leggi tutto

Un nucleare "atomico" di Sal Giampino

Un nucleare "atomico"

Gli italiani hanno la grande, immensa capacità di darsi la zappa sui piedi. Quando nel 1980 l'Europa affrontò il precedente referendum sul nucleare, le nazioni "furbe" e lungimiranti quali Francia e Germania, scelsero di continuare a produrre energia nucleare, l'Italia scelse di fermarsi e iniziò la sua questua energetica per tutta l'Europa che l'indebitò fino ai risultati di oggi.

Leggi tutto

Attenti al Sindaco! di Sal Giampino

Attenti al Sindaco!

Una sorta di avvertimento cinofobo mi preme dalle viscere in vista, tra qualche mese, dell'impegno a cui i cittadini di questa Marsala ancora immobile, per certi versi, saranno chiamati ad ottemperare: l'elezione di un nuovo sindaco.

Leggi tutto

WELCOME HOME! Domanda per l'Amministrazione comunale: "Andostà l'ANDOS?" di Sal Giampino

WELCOME HOME! Domanda per l'Amministrazione comunale: "Andostà l'ANDOS?"

Una morbida luce avvolge tutto in un abbraccio roseo pieno di promesse di nuova vita, quella di domani e ancora domani e poi ancora... domani. Adesso il mio sguardo è catturato dalle ombre blu delle tre tangibili isole Egadi che danno respiro alla fantasia e, al contempo, tolgono il respiro per la profonda emozione che infondono; un'emozione che ti fa comprendere quanto sia grande il cuore del mondo.

Leggi tutto